Copertina Verso La Citta web2020 / pag. 138 / € 12
ISBN 978-88-94879-48-3

ordina questo libro

Quando, anni fa, chiesi a mia madre di raccontarmi qualcosa in più di mio padre, non si tirò certo indietro, rituffandosi entusiasta nei ricordi... Su fogli di brutta ha ripercorso episodi di quand’era ragazza e poi donna sposata. Ogni episodio, un capitolo. Ogni capitolo, un rotolo. Perché i fogli venivano spillati a formare una lunga striscia di carta e poi arrotolati come gli exultet di Pasqua...


[Anna Rita Colaianni]

 

Antonia Baccaro è nata il 14 gennaio del 1932 a Roccamandolfi, nel Molise. Dopo un’infanzia non certo semplice, trascorsa nel paese d’origine fra antiche tradizioni e mentalità piuttosto chiuse, grazie all’incontro con il marito Italo, si è trasferita a Roma, iniziando così il proprio cammino verso l’autodeterminazione. Una testimone a tutti gli effetti del nostro tempo, che rende partecipe il lettore sulle intemperanze della vita, ma non per questo rinuncia alla lotta. Ne viene fuori ferita, ma non certo sconfitta. Per trascrivere questa sorta di Diario, si è avvalsa dell’efficace collaborazione della figlia Anna Rita.

Copertina Il Quantico Delle Creature web2020 / pag. 308 / € 15
ISBN 978-88-94879-45-2

ordina questo libro

Lasciarsi esplorare da sé stessi e consentirsi di entrare in contatto con sentimenti ed emozioni proprie ed altrui porta con sé il richiamo umano di una transazione che non è semplice condivisione: è esposizione alla riflessione; è allenamento alla capacità di negoziare, di mediare e di nutrirsi tra “visioni diverse”; è apertura intuitiva ai linguaggi che si mostrano nuovi; è divenire parte attiva e narrante di una concatenazione armonica di essenze.

Lasciarsi condurre dalle suggestioni poetiche può richiamare in noi tracce antiche rimaste a lungo silenti e generare una sintesi alchemica di “pensiero visivo” e di “rappresentazione profonda”. Ogni esperienza vissuta nella poetica di un verso conserva in sé del misterioso, dell’insondabile e allo stesso tempo del sacro per quel potere che ha di unire in simmetria e in centralità qualcosa di esterno e di interno a noi stessi. In questo tempo di pandemia, la paura diventa evocatrice di immagini reali e accompagna le riflessioni di una coscienza umana più estesa. I versi riescono a trasformarsi in preziosa testimonianza che oltrepassa la retorica dell’abbraccio solidale, ecco perché i Poeti Viandanti hanno scelto di sostenere il “Progetto Italia” di Emergency, al quale destinano il ricavato delle vendite di quest’antologia.

Emergency è impegnata nel supporto a strutture ospedaliere e di accoglienza, in Italia e all’estero.

Copertina Gelo web2020 / pag. 86 / € 10
ISBN 978-88-94879-47-6

ordina questo libro

Nel febbraio 2018, con i fotografi bosniaci Mitar Simikic e Armin Graca, l’autrice di questa silloge ha percorso, in una sola settimana e sotto un’eccezionale nevicata, la rotta migrante Serbia – Croazia – Slovenia. Versi e foto documentano il calvario di tanti profughi respinti alle frontiere e deportati illegalmente. A tutt’oggi migliaia di loro restano intrappolati lungo le linee balcaniche.
Con Gelo Guergana Radeva ha vinto la V edizione del Concorso Letterario Un Ponte di Parole 2020.

Guergana Radeva è nata in Bulgaria nel marzo del ’67. Laureata in Ingegneria elettronica all’Università tecnica di Sofia, vive in Italia dal ’92. Ha pubblicato i romanzi Amalgrab ovvero lo specchio delle brame, Michele Di Salvo Editore 2007; Amalgrammer, Ed. Akkuaria 2012 e Rosa canina, Ed. Progetto Cultura 2014. Di prossima uscita il suo quarto romanzo con Io Scrittore /Mauri Spagnol/. Altri suoi scritti sono stati inclusi in antologie di narrativa e poesia.

Copertina Sogni Vissuti Di Un Marinaio Del 900 web2020 / pag. 140 / € 12
ISBN 978-88-94879-43-8

ordina questo libro

«L’ansia di vita, il gusto dell’avventura, l’amore per il mare, il fascino di mondi lontani, uniti ai valori di solidarietà, lealtà, di amicizia e al senso del proprio dovere e delle proprie responsabilità, si mischiano, nei ricordi di Cosmo, come in un grande, fantastico caleidoscopio. Una cascata di racconti che sgorgano dagli anfratti della memoria e diventano una testimonianza di vita che non può non coinvolgerci».

[Nicola Reale]

«Ciò che mi ha convinto a dar voce alle mie memorie è stato il pensiero e la speranza che le esperienze da me vissute possano essere utili ai giovani: in esse potrebbero trovare lo stimolo ad avere coraggio, determinazione ed entusiasmo per affrontare le difficoltà della vita.
Sono consapevole di essere uno degli ultimi testimoni del secolo scorso, un secolo turbolento e tragico, attraversato e sconvolto da due guerre mondiali, ma, proprio per questo, è stato ricco di insegnamenti e costituisce un monito per le nuove generazioni, se si vuole tenerne conto».

[Cosmo Di Mille]

Cosmo Di Mille, gaetano “purosangue”, dopo aver frequentato l’Istituto Nautico, è entrato nell’Accademia Navale di Livorno, conseguendo il grado di tenente del Genio navale. Ha quindi navigato per tutti i mari del mondo – dalle Americhe, all’Africa, all’Oriente – come Direttore di Macchina. Nei primi anni Sessanta s’innamora di Sperlonga, dove, in un’oasi verde, realizza una struttura alberghiera che, in oltre cinquant’anni di attività, ha ospitato prìncipi e principesse, ambasciatori, ministri e uomini politici, personaggi di primo piano del mondo delle professioni, scrittori e artisti provenienti da tutta Europa, creandosi una clientela selezionata, affezionata e fedele. Ancora oggi, novantacinquenne, gestisce personalmente il suo albergo, con immutata passione e capacità. Appassionato cultore di studi storici, non ha mai abbandonato l’interesse per il settore tecnico-navale. Coautore, con il giornalista Nicola Reale, del libro Come fuscelli nel vento, pubblicato nel 2017.

Copertina La Piaja web traccia2020 / pag. 112 / € 15
ISBN 978-88-94879-32-2

ordina questo libro

Non è semplice parlare di storia soprattutto quando si tratta delle proprie origini [...] Viaggiare nel tempo significa anche percorrere idealmente le strade della nostra città, Gaeta, per conoscere meglio quella ricchezza che è rimasta a lungo nascosta.
Noi cittadini siamo i primi custodi di quella ricchezza.
Nel primo libro abbiamo trattato la fascia costiera del territorio compresa tra Pontone e Calegna. Qui, invece, si vuole allargare lo sguardo su tutta la zona interna da Pontone alla piana di Arzano e da Casalarga a Longato, includendo uno studio approfondito sulle sepolture di Colle Sant’Agata.
Sono luoghi che, seppur modificati nel tempo, conservano intatta la loro bellezza...

 

 

Calendario Eventi

Agosto 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31